18 October 2017

Piacere! Mi chiamo PESTO

Il cucciolo di foca, nato lo scorso 13 agosto da mamma Luna, ha un nome:da oggi si chiama ufficialmente PESTO.

Un omaggio alla genovesità e al rinomato condimento a base di basilicofatto direttamente dal pubblico attraverso la pagina facebook dell’Acquario:dopo una prima fase, in cui i fan hanno potuto proporre un nome, ne è seguita una seconda con una votazione a colpi di emoticon tra una rosa di tre proposte – Leo, Pesto e Agostino – emerse nel primo sondaggio.

Quasi 56.000 i fan partecipanti. Pesto si è aggiudicato il maggior numero di preferenze: ben 21.300 contro le 18.124 di Leo e le 16.421 di Agostino.

Per festeggiare il nome del cucciolo insieme al pubblico, organizziamo una festa per il “battesimo” nel pomeriggio di sabato 18 novembre alla presenza di una madrina d’eccezione, Veronica Pivetti.

L’attrice ha aderito con entusiasmo in via amicale all’originale proposta di vestire i panni di madrina e contribuirà con la sua presenza alla divulgazione del progetto di conservazione di un’altra specie di foca ad altissimo rischio di estinzione, la foca monaca mediterranea (Monachus monachus), di cui la foca vitulina ospite dell’Acquario di Genova è ambasciatrice.

Il programma della festa prevede:

– dalle ore 14 alle ore 17 un esperto sarà a disposizione davanti alla vasca delle foche per raccontare i progressi del cucciolo e informare sul progetto di conservazione in  favore della foca monaca

– Alle ore 15.45 nel Padiglione Cetacei ci sarà la festa vera e propria, con il taglio della torta da parte della madrina Veronica Pivetti (nell’occasione la sessione “A tu per tu con l’esperto” sui delfini delle 16.15 sarà sospeso).

Prima del taglio della torta il pubblico potrà assistere a due momenti speciali in occasione della festa di Pesto:

I Buio Pesto, la più grande e divertente band dialettale ligure degli ultimi 20 anni, eseguirà un brano inedito appositamente composto per il cucciolo di foca, dal titolo “Il piccolo Pesto” e ci sarà la sfida Genoa Pesto World Championship, ovvero il Campionato Mondiale del Pesto organizzato ogni due anni dall’Associazione Culturale dei Palati Fini. Sugli sfidanti verrà mantenuto il riserbo fino all’ultimo. La sfida sarà accompagnata dalle note dell’ “Inno del Pesto” eseguito dagli autori stessi, i Buio Pesto.

L’ufficializzazione del nome dà avvio a un’ulteriore speciale iniziativa online che consente di seguire la crescita del piccolo giorno per giorno e partecipare al concorso “Piccoli cuccioli crescono”.

Dall’8 al 29 novembreCLICCANDO QUI e compilando la scheda d’iscrizione, si partecipa all’estrazione finale che comprende diversi premi. Partecipando si riceve immediatamente uno sconto di 5 Euro per visitare la struttura e conoscere il cucciolo.

Il primo premio in palio è un pacchetto che comprende una favolosa esperienza “A tu per tu” con Pesto attraverso il tour guidato “L’esperto con te” e 4 abbonamenti annuali Acquariopass per venirlo a trovare 365 giorni all’anno.

Sono previsti come ulteriori premi nove kit di 2 abbonamenti “ACQUARIOPASS” ciascuno per l’ingresso all’Acquario di Genova.

Venite a conoscere il nuovo nato e approfittate della promozione: biglietto adulto 22€ 
Promozione valida per acquisti online effettuati con visita alla struttura fino al 30/11/2017

ACQUISTA ORA!

Il piccolo, un maschio, alla nascita pesava circa 9 kg. Il parto si è svolto in tempi rapidi sulla piattaforma costruita dallo staff all’interno della vasca e non è stato necessario l’intervento del personale.

Luna, nata anche lei all’Acquario di Genova l’11 luglio 2010, è al suo primo cucciolo. Per quanto si sia presa cura di lui rivolgendogli tutte le attenzioni e ci siano stati molti momenti di contatto, come può accadere al primo parto, non è riuscita ad allattarlo. Durante i primi giorni di vita del cucciolo, cruciali e molto delicati, lo staff medico veterinario e acquariologico ha optato per un monitoraggio continuo 24 ore al giorno con minimi interventi per garantire la sopravvivenza del piccolo, nella speranza che l’allattamento naturale andasse a buon fine. Purtroppo, nonostante i molteplici tentativi, Luna e il piccolo non sono riusciti a coordinarsi e lo staff ha iniziato l’allattamento artificiale.

Per poter garantire la massima efficacia di questa fase, è stato necessario spostare il cucciolo in una nursery, che consente anche una maggiore rapidità di intervento dello staff in caso di necessità. Il piccolo è stato allattato allattato cinque volte al giorno con latte artificiale, altamente calorico e privo di lattosio, sostanza che i mammiferi marini non sono in grado di digerire.

La separazione dalla mamma è stata necessaria sia per garantire di poter svolgere gli interventi di allattamento artificiale senza disturbo sia per evitare che i continui tentativi senza successo di suzione da parte del cucciolo continuassero a stimolare la produzione di latte con possibili problematiche di mastite o infezione per la mamma.

In questa fase  il monitoraggio è stato costante così come i controlli sulla salute del cucciolo e le opportune rilevazioni e misurazioni per accertarne la regolare crescita e verificare che non ci sia una perdita di peso.

Il cucciolo è ora visibile in vasca insieme alla mamma Luna e le altre foche.
Potete seguire con noi la crescita del cucciolo attraverso gli aggiornamenti che pubblicheremo su questa pagina e su Facebook!

Approfondisci la storia di Pesto:

AGGIORNAMENTI

23/08/2017

Ecco le prime immagini del cucciolo

29/08/2017

Il cucciolo gioca e pesa già 12 Kg!

25/09/2017

Il cucciolo sale da solo sulla bilancia imitando il papà : pesa oltre 15 kg!

29/09/2017

Il cucciolo mangia ormai da solo e presto tornerà nella vasca espositiva con le altre foche.

23/10/2017

Il cucciolo viene introdotto ufficialmente nella vasca espositiva insieme alla mamma Luna e le altre foche